Serviziper le sale Mediatecaprovinciale CinemaConca Verde Cinema Teatrodel Borgo La scuola al cinemaarrivano i film Rassegna stampacinematografica Centro studicinematografici Infoe contatti
omaggio a Wes Anderson
In occasione dell’uscita del nuovo film, una retrospettiva dedicata al geniale regista americano
Cinema Conca Verde giugno – luglio 2018
omaggio a
Wes Anderson
In occasione dell’uscita dell'ultimo film L'ISOLA DEI CANI, una retrospettiva dedicata al geniale regista americano. Nelle sue opere una straordinaria galleria di personaggi eccentrici e bizzarri che popola mondi originali, fantastici e tragicomici.
 
Texano e newyorkese di adozione, classe 1969, Wes Anderson dopo “Rushmore” (1998) si fa conoscere in tutto il mondo con il pregevole e ricercato “I Tenenbaum” (2001). Dopo “Le avventure acquatiche di Steve Zissou” (2004)  e “Il treno per il Darjeeling” (2008) che lo consacrano e ne fanno un autore cult della contemporaneità, sperimenta il suo primo lavoro in stop motion con “Fantastic Mr. Fox” (2009).  Il suo tocco sempre più inconfondibile è quindi protagonista del poetico “Moonrise Kingdom” (2012), film che ha aperto il Festival di Cannes. In un altro festival, quello di Berlino, vengono presentati gli ultimi capolavori “The Grand Budapest Hotel” (2014) e quest’anno “ L’isola dei cani” premiato per la miglior regia.  Nei film di Wes Anderson sono protagonisti sempre grandissimi attori che aumentano il fascino e lo stile unico delle sue opere.
 
martedì 12 giugno          I TENENBAUM
martedì 19 giugno          FANTASTIC MR. FOX
martedì 26 giugno          MOONRISE KINGDOM
martedì 3 luglio              GRAND BUDAPEST HOTEL
martedì 10 luglio            L'ISOLA DEI CANI
 
 
martedì 12 giugno ore 21.00
I TENENBAUM di Wes Anderson, con Gene Hackman, Anjelica Huston, Ben Stiller, Gwyneth Paltrow, Luke Wilson, Owen Wilson, 2001, 109’
Tre bambini prodigio si ritrovano da adulti a fare un tuffo nel passato della grande e colorata casa d'infanzia, tra vecchi giochi in scatola e vinili impolverati.  La terza dolceamara e matura opera di Wes Anderson esalta le atmosfere eleganti, nostalgiche e surreali dei film precedenti, creando un mosaico di personaggi eccentrici e realistici allo stesso tempo. La sua grandezza è quella di riuscire, attraverso l'ironia delle sue figure stralunate, a parlarci in maniera lieve, originale e personalissima di sentimenti universali.
 
martedì 19 giugno ore 21.00
FANTASTIC MR. FOX di Wes Anderson con le voci di George Clooney,  Meryl Streep, Jason Schwartzman, Bill Murray, Wallace Wolodarsky, 2009, 88’
Il signor Volpe, il protagonista del primo lungometraggio d'animazione di Wes Anderson, è elegante, intraprendente, selvatico. Un intelligente e vanitoso americano. Stanco di vivere in un buco, torna  ad essere chi realmente è, un professionista del furto.  La sceneggiatura del regista in coppia con Noah Baumbach è un universo di brulicante vitalità, intensa pittoricità ed emozionante musicalità.
 
martedì 26 giugno ore 21.00
MOONRISE KINGDOM - UNA FUGA D'AMORE di Wes Anderson con Bruce Willis, Edward Norton, Bill Murray, Frances McDormand, Tilda Swinton, 2012, 94’
Estate 1965. Su un'isola del New England vive la dodicenne Suzy, preadolescente incompresa dai genitori. Sulla stessa isola si trova in campeggio scout il coetaneo Sam, orfano affidato a una famiglia che lo considera troppo 'difficile' per continuare ad occuparsene. I due si sono innamorati e decidono di fuggire insieme, ma sono inseguiti dagli adulti preoccupati anche per una tempesta in arrivo.  La genialità narrativa di Anderson si interroga col consueto gusto visivo sull'avventura della vita.
 
martedì 3 luglio ore 21.00
GRAND BUDAPEST HOTEL di Wes Anderson, con Ralph Fiennes, F. Murray Abraham, Mathieu Amalric, Adrien Brody, Willem Dafoe, 2014, 100’
Monsieur Gustave è di fatto il direttore del Grand Budapest Hotel collocato nell'immaginaria Zubrowka. Accusato di un assassinio finisce in prigione. La stretta complicità che lo lega al suo giovanissimo neoassunto portiere immigrato Zero gli sarà di grande aiuto. Come Chaplin e Lubitsch, Anderson vuole farci sorridere delle innumerevoli avventure a cui sottopone i suoi protagonisti. Questo però non cancella, anzi accentua, la riflessione su quelle frontiere che troppo a lungo in Europa hanno costituito punti di non ritorno per decine di migliaia di persone.
 
martedì 10 luglio ore 21.00
L'ISOLA DEI CANI di Wes Anderson con Bryan Cranston, Scarlett Johansson, Tilda Swinton, Greta Gerwig, Bill Murray. 2018, 101'
Giappone, 2037.Il dodicenne Atari Kobayashi parte alla ricerca del suo amato cane, esiliato per via di un'influenza canina. Con l'aiuto nuovi compagni a quattro zampe, proverà a sovvertire le regole del sistema. premiato al Festival di Berlino.  Wes Anderson, film dopo film, sta affinando una caratteristica del tutto peculiare che lo colloca ormai, a buon diritto, tra i Maestri del cinema contemporaneo. È praticamente uno dei pochissimi registi, ma sicuramente quello con gli esiti più produttivi di senso, in grado di saturare le inquadrature con una miriade di elementi senza però perdersi in un barocchismo o in un compiacimento fini a se stessi.
 
Tutti i film verranno presentati in versione originale con sottotitoli in italiano
Ingresso 5,50 – 5,00
Cinema Conca Verde
www.sas.bg.it