Serviziper le sale Mediatecaprovinciale CinemaConca Verde Cinema Teatrodel Borgo La scuola al cinemaarrivano i film Rassegna stampacinematografica Centro studicinematografici Infoe contatti
IL SÉ, L’ALTRO E LA COSTRUZIONE DELL’IDENTITÀ
Scoprire e comprendere i generi e gli stereotipi attraverso il cinema e il teatro
 
Corso di formazione da realizzare nelle scuole, consigliato per tutte le classi.
 
Perché partecipare
Il laboratorio vuole fornire agli studenti le conoscenze specifiche sulle tematiche del maschile e del femminile, degli stereotipi legati ai ruoli e dell’identità di genere.
Attraverso un doppio approccio, teorico-visivo da un lato ed esperienziale-relazionale dall’altro, lo studente avrà la possibilità non solo di conoscere sé stesso e l’altro, ma anche di acquisire quelle competenze necessarie per leggere e riconoscere gli stereotipi e pregiudizi culturali.
Questo percorso potrà favorire la formazione di ambienti sociali sereni e accoglienti e prevenire fenomeni di bullismo, violenza ed esclusione.
 
Articolazione del corso
Il corso si avvale di cinema e teatro come strumenti didattici principali.
Gli incontri prevedono la visione di materiale audiovisivo (estratti da film, videoclip musicali, serie televisive) e l’analisi dei contenuti per fornire agli alunni gli strumenti per la rielaborazione e il confronto all’interno del gruppo-classe.
Con le attività performativo-teatrali, invece, gli alunni avranno la possibilità di mettersi in gioco per una conoscenza più profonda dei concetti analizzati e per una loro interiorizzazione.
La visione di materiale audiovisivo e le attività performative si alterneranno.
 
Per i corsi è richiesta la disponibilità di un pc e un proiettore, per la visione di diapositive o spezzoni di film.
 
Per maggiori informazioni sui percorsi e sui costi mediateca@sas.bg.it oppure 035 320828