Serviziper le sale Mediatecaprovinciale CinemaConca Verde Cinema Teatrodel Borgo La scuola al cinemaarrivano i film Rassegna stampacinematografica Centro studicinematografici Infoe contatti
ORIGINAL IS BETTER - il cinema in lingua originale
Il programma dedicato agli amanti dell'original version
ORIGINAL IS BETTER L'appuntamento del lunedì sera per gli amanti dell'original version.
ecco il programma aggiornato fino ad aprile 2019. La rassegna continua tutti i lunedì fino a luglio
 
I migliori film della stagione in versione originale inglese, ma anche francese, tedesco e spagnolo.
Cinema Conca Verde, ore 20.45 presentazione in lingua e ore 21.00 proiezione.
Ingresso € 5,50 - 5,00.
 
ORIGINAL IS BETTER è disponibile anche su prenotazione per le scuole tra le proposte de LA SCUOLA AL CINEMA, ora e giorno da concordare. Info 035 320828.
 
 
LUNEDÌ 25 FEBBRAIO
BENVENUTI A MARWEN
di Robert Zemeckis,
con S. Carell, L. Mann, USA 2018, 152’
V.O. INGLESE
Mark Hogancamp, artista e fotografo, è stato brutalmente assalito e ha perso la memoria. Per affrontare la situazione in cui si è trovato, Mark ha creato dei villaggi in miniatura chiamati Marwencol, popolati con bambole che rappresentavano se stesso ed altre persone che l'hanno aiutato a ricordare quanto gli era accaduto.
 
LUNEDì 4 MARZO
BEN IS BACK
di Peter Hedges con Julia Roberts, Lucas Hedges, USA, 2018, 98'
V.O. INGLESE
Quando, la vigilia di Natale, Holly Burns si ritrova davanti, nel giardino di casa, suo figlio maggiore Ben, non sa se quello sta per diventare il giorno più felice della sua vita o il più infelice. I due figli più piccoli, nati dal secondo matrimonio di Holly con Neal, esplodono in gridolini di felicità. Ivy, invece, la sorella più grande, è esitante. Perché Ben ha cambiato i piani? Davvero il suo sponsor gli ha consigliato di passare il Natale a casa? Davvero sono 77 giorni che non si droga? Di sicuro sua madre vuole crederci e Ben sembra disposto ad essere messo alla prova.
 
LUNEDI' 11 MARZO
NELLE TUE MANI
di Ludovic Bernard, con Jules Benchetrit, Kristin Scott Thomas, Lambert Wilson, Commedia-drammatico, Francia 2018, 105'
V.O. FRANCESE
Nelle tue mani, il film diretto da Ludovic Bernard, segue la storia di Mathieu (Jules Benchetrit), quando un giorno nella confusione di una stazione di Parigi inizia a suonare un pianoforte a disposizione del pubblico. Il mondo sembra fermarsi, soprattutto per il direttore del Conservatorio Pierre Geithner(Lambert Wilson), che riconosce l’eccezionale talento di Mathieu. Ma la sua proposta non interessa il giovane che preferisce vivere di furti, messi a segno insieme a due suoi amici. Finché non finisce in arresto per un colpo andato storto.
 
LUNEDI' 18 MARZO
VICE - L'UOMO NELL'OMBRA
Di Adam Mckay con Christian Bale, Amy Adams
V.O. INGLESE
Dick Cheney è stato vice-presidente durante l'amministrazione di George W. Bush. Il film racconta la sua storia. Il film ha ottenuto 8 candidature a Premi Oscar, 6 candidature e vinto un premio ai Golden Globes.
Una biografia politica brillante, irriverente, indiavolata. Con una prova impressionante di Christian Bale.
 
LUNEDI' 25 MARZO
COCAINE - La Vera Storia di White Boy Rick
di Yann Demange, con Matthew McConaughey, Richie Merritt, USA, 2018, 110'
V.O. INGLESE
Un ragazzo diventa informatore per la polizia locale ma poi il suo destino vira altrove e si trasforma in uno straordinario spacciatore.
Un noir urbano dallo stile secco e nervoso. Uno scenario da guerra civile in cui si consuma la parabola di un giovane spacciatore bianco.
La vera storia di Richard Wershe Jr, «White Boy Rick», il più giovane informatore nella storia dell'FBI e il detenuto non-violento con il maggior numero di anni di reclusione nello stato del Michigan.
 
LUNEDI' 1 APRILE
LA FAVORITA
di Yorgos Lanthimos, con Olivia Colman, Emma Stone, Rachel Weisz,Grecia 2018, 120
V.O. INGLESE
Primi anni del XVIII secolo. L'Inghilterra è in guerra contro la Francia e una fragile regina Anna siede sul trono. Il film ha ottenuto 9 candidature a Premi Oscar, Il film è stato premiato al Festival di Venezia, 4 candidature e vinto un premio ai Golden Globes,
Lanthimos sfodera un'inconsueta ironia per denunciare la condizione della donna in un mondo rigidamente patriarcale.
 
LUNEDI' 8 APRILE
MARIA REGINA DI SCOZIA
di Josie Rourke, con Saoirse Ronan, Margot Robbie, Gran Bretagna, 124'
V.O. INGLESE
Gli intrighi della vita di Maria Stuarda, la regina che si sposò due volte e che venne accusata di aver tentato di uccidere la cugina. Il film ha ottenuto 2 candidature a Premi Oscar,
Se Elisabetta "sceglie di essere un uomo", e di non sposarsi né avere figli, Maria vuole "essere la donna che Elisabetta non è" e sa che potrà assicurare la discendenza reale agli Stuart solo partorendo un erede maschio. Ma il suo destino è segnato, come la Storia insegna, ed è solo una questione di tempo perché debba, diciamo così, chinare la testa.
 
LUNEDI' 15 APRILE
BOOK CLUB - Tutto può succedere
di Bill Holderman, con Jane Fonda, Alicia Silverstone, Mary Steenburgen, Diane Keaton, Andy Garcia, Candice Bergen, uSA 2018, 104'
V.O. INGLESE
Quattro amiche non più giovani fanno parte di un club del libro nel quale condividono letture e si scambiano consigli. Diane è rimasta vedova dopo 40 anni di matrimonio; Vivian, nonostante l'eta, ancora si rifiutà di imbarcarsi in una relazione seria; Sharon è un giudice federale ritiratasi a vita privata dopo il divorzio; Carol ha un matrimonio saldo ma affievolito dalla routine. La lettura del best seller erotico 'Cinquanta sfumature di grigio' sconvolge le vite sentimentali delle quattro donne, ciascuna alle prese con nuovi incontri o vecchi rapporti da ravvivare: Diane comincia una relazione con Mitchell; Vivian teme di innamorarsi della vecchia fiamma Arthur; Sharon si iscrive a una chat per appuntamenti; mentre Carol fa di tutto per spingere il marito a ritrovare la passione.
 
LUNEDI' 29 APRILE
NON CI RESTA CHE VINCERE
Di Javier Fesser, con Javier Gutiérrez, Athenea Mata, Juan Margallo, commedia, Spagna 2018, 118'.
V.O. SPAGNOLO
Marco è allenatore di una squadra di basket professionista di alto livello. Sorpreso alla guida in stato di ebrezza viene condannato a svolgere un lavoro socialmente utile. Per ordine del giudice deve quindi organizzare una squadra di basket composta da persone con un deficit mentale. Ciò che era cominciato come una pena si trasforma in una lezione di vita sui pregiudizi sulla normalità. Tutti i giocatori della squadra di basket sono interpretati da attori disabili.
 
IL PROGRAMMA CONTINUA FINO A LUGLIO