Serviziper le sale Mediatecaprovinciale CinemaConca Verde Cinema Teatrodel Borgo La scuola al cinemaarrivano i film Rassegna stampacinematografica Cinema all'apertoArena Santa Lucia Infoe contatti

NEWS MAGGIO

ATTIVITÀ POSSIBILI QUANDO LE SALE SONO CHIUSE

NEWS MAGGIO
Gentili associati,
In questi giorni si respira un po’ di ottimismo grazie al fatto che finalmente alcune attività sono riprese. Rimaniamo in attesa di sapere quando e come anche le sale potranno riorganizzarsi. Al momento non ci sono notizie ufficiali. Anche per il periodo estivo si è in attesa di sapere se si potrà organizzare qualcosa e soprattutto con quali limitazioni, e capire nel caso come organizzarsi.

Gli uffici Sas continuano ad essere chiusi al pubblico. Il personale è disponibile via mail ai soliti indirizzi: sas@sas.bg.it; programmazione@sas.bg.it; amministrazione@sas.bg.it; mediateca@sas.bg.it; biblioteca@sas.bg.it; oppure per urgenze  in orari d’ufficio ai numeri 3356749415 per la programmazione, al 36668743065 per altre info.

Per tutti coloro che stanno seguendo la presentazione delle "domande tax credit - programmazione" ricordiamo che la finestra relativa alla programmazione 2019 chiuderà alle ore 23.59 del 17 maggio 2020, mentre la finestra relativa alla programmazione 2020 sarà attiva a partire dalle ore 12.00 del 18 maggio 2020 e fino alle ore 23.59 del 31 maggio 2020. Per info su questo aspetto scrivete a amministrazione@sas.bg.it
 
In questo periodo di chiusura delle sale, continuano a mandarvi alcune proposte che si possono fare a casa e che potete a vostra volta proporre ai vostri contatti, alla comunità, e a tutti coloro che frequentano le sale.

Un saluto cordiale a tutti, sperando di poter ripartire al più presto.
Lo staff Acec e Sas Bergamo
 
1
TEMPI INCERTI
Sotto questo titolo vengono raccolti i contributi di alcune voci della famiglia ACEC in tutta Italia, che propongono suggerimenti, idee e progetti, film e libri, riflessioni ispirate dalla situazione attuale.
L’idea è quella di mettersi in gioco, stimolare, raccontarsi, riflettere insieme per continuare sempre più ad essere comunità attraverso la condivisione di buone proposte in attesa che i ‘tempi incerti’ lascino spazio alla gioia di poter di nuovo ritrovarsi in sala.
Qui il primo contributo intitolato “IN TIME”, DEL TEMPO COME RICCHEZZA.
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
2
CATECHESI A DOMICILIO – INIZIAZIONE CRISTIANA CON IL CINEMA
In questo percorso, dedicato in particolare agli under 14, il linguaggio cinematografico, sovente utilizzato negli incontri dei gruppi di formazione catechistica in parrocchia, viene riproposto come fonte di corrispondenze e consonanze con il Vangelo e la spiritualità cristiana anche in ambito domestico. Ogni film riguarda un argomento specifico – credere, il pentimento e il perdono, i talenti, la vocazione, misericordia e carità - ed è accompagnato da una scheda di approfondimento.
Tutto questo si trasforma in un progetto di catechesi sperimentabile appunto a casa, per non rinunciare totalmente al percorso di iniziazione cristiana.
Attraverso una visione filmica disponibile nelle piattaforme digitali (talvolta molto breve, altre volte più lunga), e gli approfondimenti pensati in abbinamento a misura di bambini e di ragazzi, si cercherà di suscitare la possibilità di cogliere parole fondamentali della fede, parole buone prima di tutto per la vita in famiglia.
Qui di seguito le prime schede realizzate, cui se ne aggiungeranno man mano di nuove.
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
3
MI MANCA IL MIO CINEMA
LE EMOZIONI vissute in sala
dillo con parole, immagini, musica
Continua la proposta che invita a RACCONTARE una o più EMOZIONI legate a esperienze vissute al cinema:
- COSA VIVI DI SPECIALE quando vieni AL CINEMA?
- QUALI SONO LE EMOZIONI, i ricordi, le sensazioni LEGATE A UN FILM O A UN EVENTO che hai vissuto in sala?
Lo spettatore può fare riferimento a cosa prova entrando in una sala… a cosa manca del cinema e delle vostre sale (o anche di una sala cinematografica in generale). Oppure si può dire quale film visto in sala è rimasto nel cuore e perché, quali emozioni si sono provate nel vederlo in questo spazio.Infine, ancora si può ricordare quali iniziative, teatro, cinema, musica o eventi più si sono amate.
PER PARTECIPARE potete chiedere agli spettatori di mandarvi una mail o un messaggio sulle pagine Facebook che poi pubblicherete
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
4
FILM A CASA IN FAMIGLIA
Abbi amo selezionato dieci film, disponibili gratuitamente e senza data di scadenza, adatti alla visione per tutta la famiglia, dai più piccoli ai più grandi. Colorati e originali film d’animazione, storie di amicizia e di avventura ambientate nel mondo della scuola e della famiglia, della natura e degli animali...  Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti. E mentre i figli si divertiranno a scoprire la vicenda, i genitori faranno a gara a indovinare i nomi degli attori più noti.
 
Il più grande uomo scimmia del Pleistocene di Jamel Debbouze, Belgio/Francia 2015, 100’, animazione
Dagli 8 anni
Dall’omonimo romanzo di Roy Lewis. Edward, giovane uomo-scimmia e figlio maggiore del re, viene discriminato per una malformazione. Allontanato dalla tribù si ritrova ad affrontare i pericoli della savana. Per poter sopravvivere aguzza l’ingegno e scopre di poter camminare in posizione eretta, il fuoco, la caccia, le abitazioni costruite con la fatica delle braccia. Diventerà un punto di riferimento per tutte le scimmie, alle quali salva la vita dopo un uragano e un incendio del loro albero-casa, portando tutti in una vera giungla.
https://www.raiplay.it/video/2016/09/Il-piu-grande-uomo-scimmia-del-Pleistocene-1d38d729-79db-4451-90b0-c40040153083.html

Il castello di Schreckenstein di Ralf Huettner, Germania 2016, 95’
Dai 10 anni
Stephan, 11 anni, viene mandato dalla madre in un collegio per migliorare i risultati scolastici. Qui viene ammesso in una confraternita segreta in cui gli studenti sono in competizione con le ragazze di un collegio femminile vicino. I due gruppi lottano tra loro, ma quando uno degli scherzi finisce male, le ragazze sono costrette a trasferirsi al collegio maschile. Improvvisamente la vita a scuola cambierà e i ragazzi si ritroveranno a collaborare le ragazze, scoprendo che le loro nemiche non sono così male come pensavano.
https://www.raiplay.it/video/2018/12/Il-castello-di-Schreckenstein-947023f8-d3e1-4ee5-911d-983c0ee6c5de.html

Pinocchio di Enzo D’Alò, Italia/Belgio/Francia/Lussemburgo 2012, 84’, animazione
Dai 6 anni
Dall’intramontabile classico per l’infanzia di tutti i tempi di Collodi, la storia di Pinocchio disegnata con il tratto inconfondibile di Enzo D’Alò e le canzoni scritte appositamente da Lucio Dalla.
https://www.raiplay.it/video/2017/04/Pinocchio-e13149ef-7099-4022-a8df-7582d9c12db9.html

Wendy un cavallo per un amico di Dagmar Seume, Germania 2017, 91’
Dai 10 anni
Wendy, 12 anni, non è contenta di trascorrere il resto delle vacanze estive presso la fattoria di cavalli Rosenburg dei suoi nonni. La ragazza non sale più in sella ad un cavallo da quando da piccola ebbe un incidente. La storia prende però una svolta inaspettata quando arrivano nella tenuta e Wendy stringe una forte amicizia con Dixie, un cavallo ferito che non riesce a rimettersi in sesto da solo. I suoi sforzi possono riportare la fattoria di cavalli Rosenburg ad essere competitiva?
https://www.raiplay.it/video/2018/12/wendy-42334a61-0011-4842-9a93-0255afaaaab2.html

Il ragazzo ed il grande elefante di Richard Boddington, Canada/Sudafrica 2017, 87’
Dai 10 anni
Orfano dei genitori, Phoenix si trasferisce dagli zii in Sudafrica. Durante il primo safari però il ragazzo si stacca dal gruppo e si perde. Nella savana trova le armi di un gruppo di bracconieri e libera un enorme elefante intrappolato in una rete. Entrambi alla ricerca delle loro famiglie, Phoenix e l’animale viaggiano attraverso la vasta pianura africana e intraprendono una lotta spietata contro i cacciatori di frodo, che li porterà a realizzare qualcosa di eccezionale per tutti gli elefanti africani...
https://www.raiplay.it/video/2019/12/il-ragazzo-e-il-grande-elefante-4dece371-6630-4a12-9976-0a8cca6bb09b.html

Emoji - Accendi le emozioni di Tony Leondis, USA 2017, 86’, animazione
Dai 6 anni
Messaggiopoli è una vivace città dove vivono tutte le emoji in attesa di essere scelte da Alex, proprietario del telefono. Ogni emoji ha una sola espressione facciale tranne Gene, un’esuberante emoji che, nato senza filtri, riesce a fare più espressioni. Deciso a diventare come tutte le altre emoji, Gene chiede aiuto al suo migliore amico Ghimmifive e alla famosa hacker Rebel. Quando un grande pericolo minaccia il telefono, il destino di tutte le emoji dipenderà da questi amici, che dovranno salvare il loro mondo prima di venire cancellati.
https://www.raiplay.it/video/2019/12/il-ragazzo-e-il-grande-elefante-4dece371-6630-4a12-9976-0a8cca6bb09b.html

Guida tascabile per la felicità di Rob Meyer, USA 2013, 86’
Dai 10 anni
David, rimasto da poco orfano della madre, è un quindicenne appassionato di birdwatching, l'osservazione dei volatili selvatici. Proprio alla vigilia delle seconde nozze del padre, il ragazzino è convinto di aver fatto un'incredibile scoperta: pensa di aver avvistato un’anatra del Labrador, ritenuta estinta a fine Ottocento. Così, proprio il week-end del fatidico matrimonio, si mette in viaggio con alcuni amici per partire al suo inseguimento, sperando di entrare nella storia della disciplina.
https://www.raiplay.it/video/2018/06/Guida-tascabile-per-la-felicita-85c34aee-a78e-4e81-bea1-890e9e60e2d1.html

L’inventore di giochi di Juan Pablo Buscarini, Argentina/Canada 2014, 103’
Dai 10 anni
Ivan Drago ha dieci anni e la passione di inventare giochi. In seguito all’inspiegabile scomparsa dei suoi genitori e alla sua partecipazione a un concorso indetto dalla sinistra e misteriosa Compagnia dei Giochi Profondi, Ivan si ritroverà nel competitivo mondo delle invenzioni, dove incontrerà il malvagio Morodian, che ha a lungo desiderato di distruggere la città di Zyl, fondata dal nonno di Ivan. Per salvare la sua famiglia e sconfiggere Morodian, dovrà arrivare a capire cosa vuol dire essere un vero Games Maker.
https://www.raiplay.it/video/2016/12/L-inventore-di-giochi-2b53c1bf-3ea2-4a33-92ee-960b37ad1d01.html

L’ottava nota di François Girard, USA 2014, 94’
Dai 10 anni
Stet, un problematico ragazzino di 12 anni proveniente da una piccola città del Texas, dopo la morte della madre single che aveva problemi con l’alcool finisce in un’accademia di musica d’élite specializzata nelle voci bianche, la National Boychoir Academy. Stet, totalmente fuori contesto, ingaggia una battaglia di volontà con l’esigente maestro del coro che riconosce nel ragazzino un talento unico. Una storia emozionante sul rapporto educativo tra un insegnante rigido e un incontro che inevitabilmente lo cambierà.
https://www.raiplay.it/video/2017/01/L-ottava-nota-b34dcd49-9aa5-471c-bcfa-01c616277374.html

Mare di grano di Fabrizio Guarducci, Italia 2018, 79’
Dagli 8 anni
Adam è un bambino di otto anni, si muove tra le colline e le valli della campagna toscana fino a quando un giorno appare misteriosamente in una piccola città vicino a Siena. Qui incontra Arianna e Martino, due giovani compagni di avventura che viaggeranno con lui fino al mare, il luogo in cui Adam ‘spera di trovare i genitori’. In questo viaggio impersonano le fiabe e le leggende della loro infanzia, come la spada nella roccia, il tesoro alla fine dell’arcobaleno e molte altre.
https://www.raiplay.it/video/2019/12/mare-di-grano-8597e9a4-8b2c-4050-8047-0bb203dd88ac.html