Serviziper le sale Mediatecaprovinciale CinemaConca Verde Cinema Teatrodel Borgo La scuola al cinemaarrivano i film Rassegna stampacinematografica Cinema all'apertoArena Santa Lucia Infoe contatti

JOJO RABBIT

Cinema e psicologia: ritratti di famiglia

JOJO RABBIT
Regia: Taika Waititi Attori:Roman Griffin Davis, Thomasin McKenzie, Taika Waititi, Scarlett Johansson Nazione: USA, Germania Anno: 2019 Genere: Commedia, Drammatico Durata: 108'
CINEMA E PSICOLOGIA
Decima edizione per la rassegna che mette in dialogo il linguaggio del cinema con quello della psicologia.
L'edizione 2020 è dedicata alla complessità delle relazioni famigliari, attraverso la visione di film che raccontano storie di famiglie diverse e il commento di psicologhe e formatrici.
La riflessione sulle relazioni famigliari attraverso il cinema diventa significativa in particolare dopo questi mesi di cambiamenti avvenuti a causa della diffusione del virus. Le vite di tutti sono state profondamente modificate in particolare durante le settimane di lockdown in cui si è stati costretti a vivere nelle proprie abitazioni per molto tempo. Ciò per molti ha significato mettere al centro in modo intenso le proprie relazioni familiari, stimolando la riflessione sull’importanza che queste hanno.
 
JOJO RABBIT
Famiglia: chiusure e aperture verso l’ospite (in)desiderato
 
Cinema Conca Verde
Mercoledì 21 Ottobre, ore 20:45
 
Trama
Protagonista è un bambino tedesco di nome Jojo Betzler (Roman Griffin Davis) e soprannominato "Rabbit", appartenente alla Gioventù hitleriana durante i violenti anni della Seconda guerra mondiale.La sua visione nazista del mondo cambia completamente quando scopre che sua madre (Scarlett Johansson) nasconde in soffitta una ragazza ebrea (Thomasin McKenzie). Da questo momento in poi Jojo dovrà fare i conti con i dubbi sorti riguardo il nazionalismo e in questo dissidio interiore verrà aiutato soltanto dal suo amico immaginario, una versione idiota e caricaturale di Adolf Hitler (Taika Waititi).
 
 
CINEMA E PSICOLOGIA: RITRATTI DI FAMIGLIA
PROSSIMI APPUNTAMENTI
 
28 ottobre
Riflessi della relazione madre e figlia tra finzioni e verità
LE VERITÀ
 
4 novembre
L’importanza della relazione tra sorelle in una società fortemente patriarcale.
LA VITA INVISIBILE DI EURIDICE GUSMAO
 
 
Prevendite senza costi aggiuntivi di prenotazione disponibili e altamente consigliate Qui